Sognando la Valtellina

Sognando la Valtellina

Manca solo una settimana all’inizio del prossimo fantastico tour di #inLombardia365. E’ tempo di andare in montagna. Scopriamo come i blogger si stanno preparando per questo viaggio in Valtellina…

 

Ragazzi ormai manca poco, siete pronti? Cosa vi aspettate e che cosa porterete in valigia?

Gian Luca:

“Valtellina vuol dire montagna, aria pulita, tanta natura e bellezza per gli occhi. Valtellina vuol dire una vacanza da vivere in ogni stagione, sia in estate per le escursioni e gli sport montani che durante l’inverno quando, abbracciati dalla neve, ci si diverte nel paesaggio ovattato sognando un caldo focolare che ci aspetta per ritemprare le membra. Così immagino un viaggio ideale in Valtellina, avventura per la quale cerco di essere ben attrezzato per svolgere attività fisica, ma anche per poter gustare a fondo l’ospitalità locale e l’ottima cucina.

Come sempre poi non può mancare la mia fidata attrezzatura, la mia reflex con cui immortalare le bellezze locali, il mio smartphone per poterle condividere con il mondo e l’ormai indispensabile gopro per cercare di catturare le emozioni da trasmettere agli aspiranti viaggiatori che sognano una vacanza in Valtellina.

Ingrediente segreto per viverla al meglio è di certo una buona dose di curiosità, qualità che non mi manca e che cercherò di saziare provando a non farmi mancare nulla.”

Enrico:

“La mia valigia è piuttosto essenziale: però non devono mancare le scarpe da trekking, perché le camminate sono il modo perfetto per scoprire le montagne della Valtellina. La macchina fotografica sarà sempre con me, per catturare le sensazioni del paesaggio, come vivranno dentro di  me.

Ci sarà una cartina per vivere il territorio in tutte le sue possibilità, e il binocolo per il contatto intimo con la sua natura. E infine una guida gastronomica, perché il territorio della Valtellina vive nei suoi vini, nei suoi cibi, intimamente collegato alle sue tradizioni eno-gastronomiche.”

 

Conoscete il programma che vi aspetta, quali sono i luoghi o le esperienze che non vedete l’ora di vivere?

Gian Luca:

“Fine inverno e neve sui monti negli ultimo giorni, la Valtellina si preannuncia entusiasmante. Leggo le poche righe sulle escursioni che mi aspettano e mi ritrovo a fantasticare, sognante, sul fine settimana che mi aspetta tra i monti lombardi. Tanta accoglienza, buon cibo (ma su questo non avevo dubbi) e sopratutto tante attività sulla neve, un effetto strano per me che ho sempre usato al massimo il bob. Proprio così, non so sciare, ma non per questo la neve mi spaventa, anzi! Da tempo non vedo l’ora di provare a ciaspolare e finalmente avrò l’occasione di calzare le ciaspole e passeggiare sulla candida coltre nevosa. Ma forse ancor di più mi elettrizza l’aver letto le parole ‘sled dog’, ovvero la slitta trainata dai cani. Per loro pietà cercherò di stare leggero col cibo, ma l’idea di poter guidare una squadra di pelosoni in mezzo alla neve mi entusiasma moltissimo, forse più della ciaspolata. Insomma un weekend che si preannuncia ricco di emozioni questo #inLombardia365, un weekend che non scorderò tanto facilmente.”

Enrico:

“Una slitta, un bosco innevato. Cosa di meglio per scoprire il fascino invernale della Valtellina? Grande attesa per la mia prima esperienza di sleddog, dove vivrò la natura in un modo del tutto nuovo!”

Restate aggiornati seguendo con l’hashtag #inLombardia365 su Twitter eInstagram!

Tags:
No Comments

Post A Comment