Oltrepò Pavese – la terra dei vini

Oltrepò Pavese – la terra dei vini

24 ottobre 2016

Terreno calcareo-marnoso, clima asciutto e ventilato: l’ideale per la coltura della vite. Negli ultimi decenni, la tradizione ha incontrato l’innovazione promossa dai produttori più attenti e si è così potenziata ulteriormente. Tra i vitigni rossi, il Croatina che dà vita alla Bonarda, e le uve del Buttafuoco e del Barbera. Pregiata la produzione di vino bianco dalle uve Moscato, Pinot Grigio, il Riesling e Pinot Nero, di cui in Oltrepò vanta la seconda superficie vitata d’Italia con quasi 3mila ettari sui 13500 totali. Dal Pinot Nero uno spumante di metodo classico, elegante e di qualità. Cruasè in rosa. Conosciuto ai palati che amano il dolce, il Sangue di Giuda.

 

Seguiteci dal 28 al 30 ottobre con #inLombardia365 su Facebook, Instagram e Twitter!