Mantova e Sabbioneta, Patrimonio UNESCO dell’Umanità

Mantova e Sabbioneta, Patrimonio UNESCO dell’Umanità

Il sito “Mantova e Sabbioneta” è entrato a far parte della Lista del Patrimonio Mondiale nel luglio 2008. Secondo l’UNESCO le due città meritano tale riconoscimento poiché rappresentano in modo esemplare le due modalità più emblematiche della progettazione urbanistica del Rinascimento. Infatti, mentre Sabbioneta è una città “di fondazione”, Mantova, nei secoli, ha saputo rinnovarsi ed evolversi portando a compimento, nel periodo del dominio gonzaghesco, gli ideali urbanistici, architettonici e artistici del Rinascimento, conservando fino ad oggi quelle caratteristiche del tessuto urbano e le numerose opere d’arte assolutamente fondamentali per la ricostruzione storica e la comprensione della cultura europea.

L’inserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale sottolinea il valore delle due città in quanto bene universale, imprescindibile eredità del passato da salvaguardare e trasmettere alle generazioni future.

 

Per rimanere aggiornati sulle avventure di #inLombardia365, seguiteci su Twitter, Instagram, e Facebook dal 18 al 20 marzo!

Tags:
No Comments

Post A Comment