Livigno: sport, divertimento e relax – Aquagranda

Livigno: sport, divertimento e relax – Aquagranda

14 luglio 2016

L’estate di Livigno è colorata con il giallo del sole, il blu del cielo e del lago e il verde dei prati. Capitale indiscussa delle attività outdoor, a livello nazionale e internazionale Livigno si è ritagliata il ruolo di località active, in cui lo sport recita il ruolo da protagonista. Dalla mtb alla bici da strada, dal trail running allo skyrunning, dall’arrampicata agli sport acquatici, dal golf al trekking fino alle passeggiate a cavallo, stare a Livigno con le mani in mani è praticamente impossibile. Ogni giorno si può praticare lo sport preferito, avvalendosi della collaborazione di istruttori e guide professioniste, in un contesto ambientale di assoluto valore paesaggistico, fra il Parco Nazionale dello Stelvio e quello Svizzero.

Il centro sportivo Aquagranda Active You, il più alto d’Europa, permette agli atleti professionisti e ai semplici amatori di allenarsi nella piscina di 25 metri, nelle palestra con attrezzature all’avanguardia e nelle numerose sale corsi. Per il relax è a disposizione l’area benessere con il thermarium, le saune, i bagni turco, le sale massaggio e la vasca salina.

Si tratta di un polo sportivo di grande interesse, perché permette agli atleti di allenarsi in altura e al tempo stesso di godere di un ambiente accogliente e frizzante. Molto apprezzata la parte fun con gli scivoli e giochi d’acqua, che per l’estate 2016 verrà ampliata con scivoli esterni.

Non mancano il bar-bistrot con un’offerta salutare e bio e servizi strettamente collegati al benessere psico-fisico come osteopata, fisioterapista, estetista e parrucchiere.

E dopo tanta attività sportiva, escursioni e camminate, è tempo anche di divertirsi con le feste dell’estate. Si parte il 16 luglio con la Notte Bianca, in cui la Livigno by night si scatena in una no-stop di musica, gioco, ballo, colori, profumi e moltissimo shopping. Tutto aperto, tutto illuminato fino alle prime ore della mattina. Il 28 luglio è la volta della Festa del Costume Livignasco, l’appuntamento con la tradizione, la storia e la cultura di Livigno che rivivono per una sera in una sfilata fatta di antichi mestieri, famiglie di un tempo, animali, storie che si tramandano. La notte di San Lorenzo, il 10 agosto, si spengono tutte le luci per la Notte Nera, l’evento più suggestivo della località. Si tratta di una grande festa per le vie di Livigno con spettacoli itineranti, artisti di strada e musica, che avviene al buio perché in quella sera brillano solo le luci delle fiaccole, della luna e delle stelle. È un modo per rendere ancora più suggestivi i momenti artistici, ma anche per dare un significato eco-sostenibile a un appuntamento gioioso. L’apice della serata si raggiungerà a mezzanotte con un falò gigantesco e una pioggia di stelle cadenti.

A Ferragosto la giornata si concluderà con il grande spettacolo pirotecnico che illuminerà il cielo di Livigno con una miriade di luci e colori. E il 26 agosto, la neve sarà la protagonista della serata! Le vie del centro saranno imbiancate e diventeranno una pista di sci di fondo per la 36esima edizione del Trofeo delle Contrade, che vede scendere in campo i contradaioli livignaschi anche con sci e abiti d’epoca. La neve utilizzata sarà quella conservata dall’inverno, grazie a una prima copertura con della segatura a cui segue quella con un telo geotermico per non permetterne lo scioglimento. L’8 settembre si celebra la festa Patronale di Santa Maria Nascente, con la processione in cui viene esposto lo stendardo dedicato alla Vergine. In programma anche attività ludiche e gastronomiche. Dal 15 al 18 settembre è la volta di Alpen Fest, la festa dedicata alla transumanza del bestiame e agli agricoltori. Questo appuntamento vede protagonisti gli allevatori con i loro capi, abbelliti con campanacci preziosi e ghirlande di fiori. Contestualmente è in calendario anche la Mostra dei Formaggi di Livigno. Il 21 settembre si svolgerà la consueta Festa dell’Agricoltura con l’assegnazione dei titoli per le varie categorie degli animali di allevamento.

 

Seguite il nostro tour in Valtellina con #inLombardia365 su Twitter, Instagram, e Facebook