Le bellezze del lago Maggiore: Luino amata anche da Ernest Hemingway

Le bellezze del lago Maggiore: Luino amata anche da Ernest Hemingway

“Vidi uno spacco cuneiforme tra le montagne sull’altra sponda e pensai che dovesse essere Luino”. La città principale della sponda Lombarda del Lago Maggiore è difficile da dimenticare per chiunque, compreso Hemingway: un luogo sospeso tra tradizione e modernità, che osserva e contrasta il blu della distesa d’acqua che ha di fronte. Passeggiate sul lungolago e non perdetevi la Chiesa della Madonna del Carmine, la settecentesca Cappella privata dei Serbelloni e il Palazzo Verbania. Se capitate a Luino il mercoledì lasciatevi trascinare dalla folla nel grande e colorato mercato della città: sarà un’esperienza unica.

Info http://www.lagomaggiore.net/

 

Rivivete questa splendida avventura a Varese e sul Lago Maggiore con #inLombardia365 su TwitterInstagram e Facebook!

No Comments

Post A Comment