La Latteria di Livigno

La Latteria di Livigno

La Latteria di Livigno nel corso degli anni si è ritagliata una duplice veste: da esempio virtuoso della lavorazione a filiera corta dei prodotti caseari a importante polo turistico, che piace soprattutto alla famiglie con bambini. Grazie alle vetrate e ai corridoi espositivi posti all’interno della struttura, è possibile seguire le varie fasi della lavorazione del latte e dei suoi derivati dall’inizio alla fine.

Molto apprezzata l’ampia terrazza esterna, dove assaggiare i prodotti della Latteria in riva al torrente Spol e a pochi passi dal Lago di Livigno, direttamente sulla pista ciclabile, immersi nel verde dei prati di Livigno.

In estate un must da non perdere è il gelato artigianale, che richiama numerosi turisti. Si possono provare le coppe, che valgono un pranzo, oppure i coni take-away direttamente sulla ciclabile.

La Latteria è anche l’ideale per un pranzo a base di prodotti locali, non solo formaggi ma anche bresaola, slinzega e appetitose insalate accompagnate da pane di segale. Sul posto è possibile acquistare i prodotti nello spaccio dedicato alla vendita, dove il personale è in grado di spiegare ai turisti le caratteristiche dei singoli formaggi e le diverse tipologia di latte, yogurt e prodotti derivati.

Per un approfondimento sulla vita contadina e su quella in malga, il museo allestito all’interno della Latteria con gli oggetti e le fotografie di un tempo, permette la ricostruzione storico-sociologica della vita della valle di Livigno, con particolare riferimento all’allevamento e alla lavorazione del latte.

Strettamente collegato con l’attività lattiero-casearia, è l’evento di Livigno di fine estate, interamente dedicato all’agricoltura tipica di montagna. Dal 15 al 18 settembre, infatti, va in scena Alpen Fest, la festa della transumanza del bestiame e agli agricoltori. Questo appuntamento vede protagonisti gli allevatori con i loro capi, abbelliti con campanacci preziosi e ghirlande di fiori. Contestualmente è in calendario anche la Mostra dei Formaggi di Livigno. Il 21 settembre si svolge, invece, la consueta Festa dell’Agricoltura con l’assegnazione dei titoli per le varie categorie degli animali di allevamento.

 

Rivivi l’esperienza dell’ulimo tour in Valtellina con #inLombardia365 su Twitter, Instagram, e Faceboo

Tags:
No Comments

Post A Comment