Degustazioni di Limoncino, un “must do” sul Garda!

Degustazioni di Limoncino, un “must do” sul Garda!

11 settembre 2016

Gli agrumi furono portati sul garda nel corso del sec. XIII dai frati del convento di San Francesco di Gargnano. Iniziò così la costruzione delle limonaie: apposite serre che consentirono la produzione, favorita dal clima particolarmente mite anche d’inverno, di limoni, di cedri e di aranci, che furono esportati in tutti gli Stati Europei. Le limonaie oggi sono un ineguagliabile patrimonio storico ed architettonico del Garda, restano oggi a documentare un passato di lavoro e tradizione. Limone sul Garda in particolare è il simbolo di questo cultura e la produzione di limoncino è unica nel suo genere!

La buccia gialla e rugosa del limone è l’ingrediente essenziale per la produzione del limoncino. Acqua, alcool e zucchero sono i pochi e naturali ingredienti di una antica ricetta, sobria e genuina, che ha saputo conquistare il gusto di molti appassionati. Un liquore dolce e deciso al tempo stesso, ottenuto da estratti di scorze di limone. Perfetto per il dopo pasto, da servire ben freddo o con ghiaccio.

Impossibile trascorrere alcuni giorni sul Garda e non degustare un limoncino! E’ “Must do” sul lago di Garda!

 

Segui le avventure di questo tour#inLombardia365 su TwitterInstagram Facebook!